I più letti

Termometro ad infrarossi GI.MA

Un termometro a infrarossi pratico e funzionale

Matteo Esposito

Recensione

È possibile misurare la temperatura corporea rapidamente ed in modo semplice? La risposta è sì, ad esempio grazie al termometro infrarossi che recensiamo oggi, prodotto da GI.MA.

Il termometro è di colore bianco ed ha una forma a “pistola”. Sulla parte alta è posto un display rivolto verso chi lo impugna su cui è possibile leggere il dato rilevato dal termometro. L’impugnatura è ergonomica e pratica, anche se è un po’ ingombrante, specie rispetto ad un termometro tradizionale.

termometro ad infrarossi GI.MA. confezione

All’interno della confezione in cartone il termometro è alloggiato in un supporto di plastica insieme al libretto di istruzioni e due pile AA pronte all’uso. Manca invece una piccola sacca o qualcosa di pratico in cui riporlo, eventualmente anche per portarlo con sé.

Come evidenziato anche nella recensione scorsa del saturimetro OXY3 sempre prodotto da GI.MA, è possibile sottoscrivere un’assicurazione tramite il sito di RBM Salute all’interno del quale, inserendo il codice che trovate sulla etichetta posta sopra la confezione, potrete attivare i servizi della polizza inclusa.

La polizza si appoggia a numerose strutture convenzionate con la possibilità di ricevere un rimborso totale o almeno parziale delle prestazioni, considerando che l’assicurazione è compresa nel prezzo del prodotto diventa un notevole valore aggiunto.

La durata delle polizza è di ben tre anni dalla data di attivazione.

Caratteristiche e funzionalità

Passiamo quindi rapidamente in rassegna le caratteristiche tecniche fondamentali del termometro ad infrarossi marcato GI.MA. Misura fino ad una temperatura di 100 gradi centigradi, e la misura avviene in circa 1 secondo di tempo quindi un risultato praticamente immediato.

Per quanto riguarda la temperatura corporea, il display del termometro si illumina di colorazione diversa passando dal verde che indica una temperatura al di sotto dei 37 gradi, superando quel valore il colore diventa giallo, salendo sopra i 38 gradi il led diventa arancione.

Il termometro tiene conto in memoria di 32 misurazioni, abbiamo quindi una storicità di risultato e verificare la temperatura anche di oggetti differenti. Oggetti perché data l’estensione del range di misura è chiaro che non è comodo solo per misurare la temperatura corporea ma anche quella di tante altre cose.

termometro ad infrarossi GI.MA.vista frontale con sensore temperatura

Utilizzo

La distanza da applicare per effettuare la corretta misurazione è di circa 10 cm dall’oggetto o dalla persona, non è necessario stare esattamente a quella distanza ma non deve essere né troppo lontano né troppo vicino per funzionare correttamente.

Confrontando la misura con termometri a mercurio il risultato è stato molto simile, si quantifica in una differenza di qualche decimo, spaziando da 0,1 a 0,3 dimostrati dalle nostre prove su differenti persone (4 per l’esattezza).

Come già accennato in introduzione, per quanto riguarda la dimensione sicuramente rispetto ai termometri a mercurio non è altrettanto portabile ma questo rimane un fattore non determinante per quanto riguarda l’esperienza d’uso nella stragrande maggioranza dei casi (ovvero quando lo si usa in casa).

L’unica mancanza se vogliamo trovare un dettaglio è quello di un sistema che indichi dove stiamo puntando anche se in pratica basta allinearsi con l’oggetto che volete misurare e ad una distanza di circa 10 cm è difficile mancare il “bersaglio”.

termometro ad infrarossi GI.MA. vista laterale con impugnatura

Verdetto

Considerando il fatto di ricevere l’assicurazione gratuita di tre anni per determinate prestazioni, sicuramente il termometro ad infrarossi di casa GI.MA acquisisce un notevole valore aggiunto rispetto ai diretti concorrenti.

Per una cifra di circa 35 euro vi portate a casa un oggetto che può sempre risultare comodo, non solo per misurare la temperatura corporea ma anche quella di oggetti.

PRO:

  • Tre diverse colorazioni per step di temperatura corporea
  • Rapido nella rilevazione
  • Assicurazione di 3 anni inclusa nel prezzo

CONTRO:

  • Manca un raggio infrarossi che indichi dove stiamo puntando il termometro

Alternative

Data il buon risultato ottenuto dal termometro ed essendo compresa l’assicurazione per determinate prestazioni, in questo caso non vi proponiamo alternative.

Specifiche

Riportiamo qui di seguito le specifiche principali del termometro ad infrarossi GI.MA:

  • Temperatura: 0-100°C
  • Tempo di rilevazione: 1 secondo
  • Memoria: 32 riferimenti
  • Peso: 181g
  • Spegnimento automatico: 20 secondi (circa)
  • Tempo di risposta: 500 ms
  • Indicatore fuori scala “Hi“ oppure “Lo”
  • Temperatura di esercizio: Da 10°C a 40°C (da 50°F a 104°F)
  • Umidità di esercizio: Da 10% a 90%
  • Temperatura di conservazione: Da -25 a 55 C (da -13 a 131°F)
  •  Alimentazione: (2) batterie tipo AA
I tag più seguiti