I più letti

Mouse inphic

Un mouse economico sulla falsa riga di Apple.

Matteo Esposito

Recensione

posa frontale

 

Il mouse Inphic P-M1 è un mouse wireless molto semplice sia nella forma sia per quanto riguarda le caratteristiche tecniche.

È disponibile in differenti colorazioni, rosso, argento chiaro (quello in prova), bianco e molti altri per una gamma totale di ben otto.

La confezione è molto semplice dove all'interno troviamo il mouse, il ricevitore nano USB per il funzionamento, il cavo di ricarica USB- micro-USB ed il manuale utente.

A livello di materiali siamo di fronte al minimo sindacale, leggeri ma anche economici.

Il mouse è leggero pesando appena 99g, sulla parte superiore troviamo la rotella di scorrimento e di click che determina anche la velocità del mouse.

Infine frontalmente troviamo lo slot per la ricarica.

 

Caratteristiche e funzionalità

unbox

 

Il funzionamento è senza pile, con un’autonomia totale pari a circa 2000 ore.

Noi lo abbiamo provato giornalmente per tre settimane di fila senza scaricarsi.

La trasmissione avviene tramite tecnologia wireless 2,4G veloce e con una copertura massima di circa 10 metri. 

Il mouse passa automaticamente in modalità risparmio energetico dopo tre minuti di inutilizzo.

Esistono infine tre livelli di velocità programmabili tramite il pulsante centrale, nello specifico 1000,1200 e 1600 DPI, non cifre da gaming ma sufficienti per qualsiasi routine da ufficio.

 

Utilizzo

posa laterale

 

Per iniziare ad usare il mouse bisogna ricordarsi di inserire il microchip nello slot USB effettuando il pairing, così facendo il sistema riconoscerà il dispositivo.

Il mouse è silenzioso ed è comodo da utilizzare, è consigliabile usarlo sulla superficie senza mousepad, per un grip migliore.

La compatibilità è confermata con i vari sistemi operativi quali Windows, Mac, Linux.

 

Verdetto

 

Il mouse recensito oggi è la scelta ideale da abbinare al portatile, soprattutto se cercate un prodotto leggero, semplice e dal prezzo contenuto.

PRO:

  • Prezzo
  • Design consolidato
  • Batteria di lunga durata

 

CONTRO:

  • Materiali economici 
  • Scorrimento solo su superfici pulite


 

Alternative

 

Se state cercando un prodotto standard ma in ottica gaming possiamo invece suggerire il mouse Steelseries Rival 300.

Si tratta di un mouse entry level ma allo stesso tempo rimane uno dei più utilizzati anche a livello competitivo (esport).

Il mouse Steelseries ha il pregio di non stancare durante l’utilizzo, è leggero e nonostante la compattezza è un mouse tecnicamente completo.

Di seguito trovate il nostro link con la recensione completa :

 

Specifiche 

Riportiamo qui di seguito una rapida lista delle principali specifiche del mouse wireless Inphic, rimandando alla pagina su Amazon di riferimento in lingua italiana

 

  • Distanza di funzionamento: 10 m
  • Risoluzione ottica: 1000, 1200, 1600 DPI
  • Tipo di interfaccia: Micro USB
  • Sistema di tracciamento: Ottico
  • Numero tasti: 4
  • Dimensioni del prodotto: 10,9 x 5,7 x 2,3 cm
  • Peso del prodotto: 85 g

 

I tag più seguiti