I più letti

VIABLUE S-920

Un cavo HDMI con garanzia di schermatura totale dai disturbi

Fabio Esposito

Recensione

All’interno del corposo catalogo di cavi VIABLUE non sono presenti esclusivamente prodotti dedicati al mondo dell’audio Hi-Fi ma anche per la controparte video dell’alta definizione.

Tra questi è interessante il cavo HDMI S-920, che supporta lo standard HDMI 2.0b insieme ad un segnale via Ethernet, così da poter trasmettere non solo video ma anche dati tra due dispositivi in grado di adoperare questo standard collegati tra loro.

viablue s-920 confezione

Come sempre partiamo dalla qualità costruttiva ed il design del prodotto. Come per gli altri cavi VIABLUE che abbiamo recensito, questo è senz’altro uno dei punti forti dell’azienda tedesca, la cui qualità costruttiva è indiscutibile. Il cavo è davvero robusto (10,5 mm di sezione) ma resta comunque abbastanza facile da far curvare, almeno nella parte centrale. Le zone dei due terminali, prima del cilindro forato in ferrite, sono invece più rigide ed hanno una lunghezza di una decina di centimetri.

La confezione racchiude il cavo che è protetto da un materiale spugnoso di tipo plastico sul fondo e due copri-connettore, per evitare che subisca anche il minimo danno durante il trasporto.

La tessitura dello strato superficiale del cavo ricalca fedelmente lo stile degli altri prodotti VIABLUE, con una livrea nera-oro-argento particolarmente elegante e di sicuro effetto qualora ci si avventurasse a curiosare nella parte posteriore di impianto audio e video.

Il cavo S-920 è disponibile in diverse lunghezze, da 75 cm fino a 15 m.

viablue s-920 contenuto della confezione

Caratteristiche e funzionalità

Il cavo VIABLUE S-920 non fa eccezione all’interno dei prodotti del brand tedesco ed è protetto in modo analogo agli altri modelli dai disturbi elettromagnetici che possono interferire sulla qualità del segnale.

Innanzitutto è importante la tipologia di cavo, ovvero un HDMI 2.0b, ovvero in grado di trasmettere fino a 18Gb/s, necessari ad esempio per poter riprodurre un segnale video 4K (2160p) fino a 60 fps con gamma dinamica HDR10 nonché spazio di colore BT.2020. Supporta inoltre il formato HLG, anche se per i lettori italiani questo conta praticamente niente, essendo un formato utilizzato prevalentemente dalla BBC.

viablue s-920 filtro in ferrite

Nel caso specifico inoltre adotta anche la certificazione “Premium High Speed HDMI Cables with Ethernet” che denota la possibilità di essere utilizzato anche come cavo di segnale. Per quanto riguarda i dati si parla invece di una velocità di 100 Mbit/s.

La qualità dei materiali utilizzati è sempre molto elevata, come ad esempio il Rame con un livello massimo di Ossigeno pari allo 0,001%, ideale per una conduzione molto elevata. Il cavi in Rame sono poi protetti da uno strato di Argento a formare una schermatura esterna. Altro elemento tipico di questi cavi i due filtri in ferrite da 20 mm di diametro posti alle estremità dei cavi ed i connettori placcati in Oro 24 carati.

In questo modo VIABLUE garantisce una conduzione totalmente priva di interferenze esterne anche su lunghezze di 15 m.

viablue s-920 connettore placcato in oro 24

Utilizzo

I cavi premium, come quelli prodotti da VIABLUE sono sicuramente un prodotto di nicchia, che non sempre riesce a trovare giustificazione all’interno di un qualsiasi impianto, che sia Hi-Fi o audio/video, questo non per una mancata efficacia del cavo, anzi, il cavo fa perfettamente il proprio dovere. Il problema è solo nel rapporto costi / benefici. Mettere a budget per un impianto un minimo di 85 euro per 75 cm di cavo HDMI vuol dire fare un bell’investimento, ed è fondamentale che si valuti che effettivamente ne valga la pena. Come? Semplicemente provando con un cavo magari da pari certificazione ma costruzione molto più “banale”. Se con questo si ottiene un risultato pienamente soddisfacente, allora non c’è bisogno di guardare oltre. Se invece però si notano disturbi, anomalie, cali di prestazioni di qualsiasi genere, non solo può valere la pena ma anzi diventa indispensabile andare a risolvere questi problemi che potrebbero essere dovuti proprio a problematiche legate alla trasmissione del segnale tra sorgente e destinazione.

viablue s-920 dettaglio del cavo

Nel nostro caso, con un impianto assolutamente privo di problemi a livello di interferenze con altri dispositivi o fonti di disturbi elettromagnetici di vario tipo, non abbiamo evidenziato particolari problemi utilizzando un cavo HDMI classico, pertanto il risultato anche utilizzando il cavo VIABLUE non ha dato esito a differenze sensibili o comunque percettibili da chi osserva. Molto dipende anche da cosa si va a collegare, ovvero qual è la sorgente e qual è il riproduttore, sia in termini audio che video.

Ci sono sicuramente situazioni in cui questi cavi sono in grado di fornire risultati superiori.

Verdetto

Il cavo S-920 VIABLUE è un ottimo prodotto, costruttivamente e tecnicamente. Trova il suo miglior utilizzo in applicazioni specifiche dove è richiesta una schermatura davvero efficace o anche, banalmente, se avete un’attenzione quasi maniacale ad ogni singolo elemento di un impianto di notevole qualità.

Come in ogni impianto audio/video, l’importante è la qualità di tutti i suoi componenti, che deve essere uniforme, non ha senso inserire un elemento super-premium in un impianto di poche pretese, come è assolutamente sconsigliabile non utilizzare componenti di alta qualità per un impianto di alto livello, come quelli per cui il VIABLUE può dare il meglio di sé.

Il costo è di circa 85 euro per la versione più corta da 75 cm ed arriva a poco più di 250 euro per quello da 15 m.

PRO:

  • Costruttivamente ottimo
  • Ottime caratteristiche tecniche
  • Bel design

CONTRO:

  • Costo abbastanza alto se non giustificato da specifiche particolari

Alternative

Difficile dare delle valide alternative a questo prodotto, a nostro parere l’alternativa che può avere senso è solo un cavo meno costoso e magari costruttivamente più semplice, nel caso in cui sia più che sufficiente per le vostre necessità o per la tipologia d’impianto/condizioni ambientali.

Se, dopo una valutazione con un cavo più semplice e dal costo estremamente contenuto (si parla di una decina di euro per un paio di metri di cavo), è chiaro che avete bisogno di un cavo di questo livello, VIABLUE è uno dei produttori con il miglior rapporto qualità prezzo, pertanto non c’è bisogno di guardare oltre.

Specifiche

Ecco qui di seguito alcune delle specifiche principali del cavo VIABLUE S-920, del quale potete trovare informazioni aggiuntive presso il sito del produttore.

  • Tipologia: HDMI 2.0b con supporto Ethernet
  • Sezione: 10,5 mm
  • Filtri: in ferrite da 20 mm di diametro
  • Massima risoluzione del segnale: 4K a 60 fps con HDR10 e profilo colore B.2020
  • Banda massima: 18 Gbps
  • Banda ethernet: 100 Mbps
  • Lunghezza: da 75 cm a 15 m

 

I tag più seguiti