I più letti

Zendure ZDAQC-4

Tanto stile per questo caricatore USB dotato di quattro porte

Matteo Esposito

Recensione

Zendure è un brand di cui abbiamo analizzato numerosi prodotti, tutti incentrati sui sistemi di ricarica per smartphone e tablet: dai cavi di collegamento USB-lightning ai powerbank di ogni dimensione come l’enorme A8 QC o il piccolo A1. Oltre a questi, Zendure produce un’altra tipologia di accessorio per la ricarica, i carica batterie da viaggio da parete ed è proprio uno di questi l’oggetto della nostra recensione di oggi. Nello specifico il loro modello da 40 W di potenza massima, quattro porte USB e tecnologia Quick Charge 2.0.

zendure caricatore da parete 4 porte usb 1 quickcharge, confezione

Il design di questo oggetto probabilmente risulterà familiare a chi ha già avuto modo di vedere le altre nostre recensioni, il classico look stile “Rimowa” dei powerbank lo ritroviamo anche qui e dà subito l’impressione di trovarci davanti ad un prodotto di buona qualità. Condividiamo la scelta di Zendure di donare un design immediatamente riconoscibile e coerenza stilistica ai propri prodotti, caratteristica che a volte distingue brand affermati da quelli che ancora devono trovare una propria identità.

La cura nei particolari è osservabile sin dalla confezione, dove ogni elemento trova posto in modo ordinato ed è presentato in modo impeccabile. Una volta aperta troviamo al suo interno: il caricatore, due adattatori, la garanzia ed un piccolo libretto illustrativo.

zendure caricatore da parete 4 porte usb 1 quickcharge, confezione aperta

Lo Zendure ZDAQC-4 (il nome dell’articolo) pesa 104 g ed è quindi facilmente trasportabile, oltre al peso anche la misura compatta di 5,8 x 5,1 x 3 cm conferma in tutto e per tutto la sua natura di comodo accessorio da viaggio.

L’unica variante colore acquistabile è quella silver, a differenza degli altri prodotti del loro catalogo che offrono quasi tutti almeno una seconda variante che è quella nera.

Caratteristiche e funzionalità

Questo modello del caricatore Zendure è dotato di quattro porte USB per la ricarica ed una di queste permette di sfruttare la tecnologia Qualcomm Quick Charge 2.0 grazie alla quale si può ricaricare i dispostivi elettronici compatibili rapidamente. Questa porta può offrire a seconda dei casi 5 V/2 A, 9 V/2 A, 12 V/1,5 A, quindi fino ad un massimo di 18 W. La porta Quick Charge è facilmente riconoscibile per il suo colore distintivo verde smeraldo. Una caratteristica utile del sistema di ricarica di Qualcomm è che è compatibile con ogni dispositivo dotato di un sistema Quick Charge, sia che sia più vecchio o più recente, la massima rapidità di ricarica è sempre definita dall’elemento con lo standard più basso. Nel caso quindi in cui si colleghi un dispositivo dotato della versione 3.0 semplicemente la massima prestazione di ricarica ottenibile sarà quella offerta dal sistema 2.0; se invece si utilizza un dispositivo Quick Charge 1.0, sarà questa la versione a definire la massima potenza di carica.

zendure caricatore da parete 4 porte usb 1 quickcharge, set

Le successive tre porte a disposizione utilizzano invece la tecnologia ZEN +, anche queste sono in grado di modulare la potenza di ricarica in base alla configurazione del dispositivo connesso, senza però utilizzare il sistema di ricarica sviluppato da Qualcomm.

Ogni singola porta ZEN+ è in grado di fornire fino 5 V/2 A, ed in totale il caricatore può fornire al massimo 40 Watt (5 V ad 8 A).

Zendure è un brand sempre attento alla sicurezza, anche in questo articolo come nel caso dei powerbank, ne sono dimostrazione i certificati di sicurezza (ETL, FCC e CE) del prodotto, in particolare contro surriscaldamento e cortocircuito, entrambi potenzialmente dannosi non solo per il dispositivo collegato ma anche per la sicurezza nell’uso del caricatore.

zendure caricatore da parete 4 porte usb 1 quickcharge, look rimowa

Utilizzo

L’utilizzo dello Zendure è molto semplice ed immediato, una volta aperto non dovremmo far altro che scegliere quale adattatore utilizzare per collegarlo alla presa di corrente e successivamente collegare tramite cavo USB i dispositivi che vogliamo ricaricare. Niente di più semplice.

Grazie alle diverse porte e l’elevata potenza massima disponibile è possibile caricare più dispositivi contemporaneamente in modo rapido; caratteristica utile in tutte quelle situazioni dove il tempo per cui si ha disposizione una presa è poco e si ha bisogno di ricaricare più dispositivi in un breve lasso di tempo (qualcun altro che sta pensando alle aree di attesa degli aeroporti con le loro colonnine sempre strapiene?).

zendure caricatore da parete 4 porte usb 1 quickcharge, spina EU

Gli adattatori si incastrano perfettamente alla presa ed una volta collegato alla parete rimane stabile, nonostante la sua larghezza lo faccia sbucare dalla parete di più di 5 centimetri. Il problema è comune a quasi tutti i caricatori da parete ma riteniamo che una forma differente, che gli permetta di mantenersi più aderente alla parete, sarebbe preferibile.

Grazie alla presenza dei due adattatori è possibile utilizzarlo praticamente ovunque, senza l’uso dell’adattatore infatti è perfetto per le prese di corrente americane mentre i due adattatori coprono la tipologia UK ed europea. Sempre ideale per il viaggio la sacca protettiva in cui riporlo. Non lo protegge da urti, acqua o polvere ma in fin dei conti si tratta di un caricatore da parete e non è fatto per una “vita spericolata”.

Verdetto

Questo caricatore da parete realizzato da Zendure è un prodotto molto valido con l’unico difetto di avere un prezzo leggermente superiore alla media di prodotti simili, circa 38 euro. Sicuramente è uno di quelli con il design più accattivante

PRO:

  • Design
  • Quattro porte USB
  • Tecnologia Quick Charge

CONTRO:

  • Prezzo non proprio economico

Alternative

Come da nostra consuetudine abbiamo individuato alcune alternative relative al carica batterie recensito, il primo è Il Ravpower, nel modello indicato con la sigla IT RP-PC026, pesa 136 g e misura 9,5 x 7 x 2,6 cm, l’unico colore a disposizione è la variante nera.

La prima differenza sostanziale rispetto allo Zendure è la mancanza della porta Quick Charge. Il Ravpower integra una tecnologia comparabile a quella delle porte ZEN+, in questo caso denominata Ismart 2.0 che è in grado di riconoscere i dispositivi collegati adattando la corrente in uscita e mantenendo allo stesso tempo un voltaggio costante per una riduzione dei tempi di ricarica.

Anche questo prodotto ha quattro porte totali per una potenza complessiva pari a 40 W potendo così collegare una massimo di quattro dispositivi, il suo prezzo è di circa 14 euro.

Il secondo prodotto che analizziamo è il Bestek nel suo modello MRC42C che pesa circa 286 g e misura 6,2 x 8,6 x 3,2 cm. Anche in questo caso è possibile utilizzare i diversi adattatori per coprire circa 150 paesi, viene inoltre fornita una prolunga di 15 cm che in caso di necessità permette di raggiungere una presa dove altrimenti sarebbe impossibile utilizzarlo per motivi di ingombro.

Gli indicatori led integrati sulle porte ci mostrano lo stato di carica e di avanzamento dei nostri dispositivi, la potenza di uscita massima è pari a 4,2 A 5,2 A, non è fornito dell’uscita Quick Charge, infine il prezzo di questo articolo è pari a circa 22 euro.

Tutti e tre i dispositivi analizzati offrono delle caratteristiche specifiche, se cercate le prestazioni grazie alla porta Quick Charge ed un ottimo design consigliamo l’acquisto dello Zendure, se cercate un prodotto economico e funzionale che però non dia niente di più potete scegliere il Ravpower, infine se cercate un compromesso che vi fornisca la massima versatilità per i vostri viaggi il Bestek dovrebbe fare al caso vostro.

Specifiche

Riportiamo qui di seguito una rapida lista delle principali specifiche di questo caricatore USB da parete marcato Zendure, per un elenco più completo e maggiori informazioni potete consultare il sito del produttore in lingua inglese:

  • Porte: quattro USB-A (1x Quick Charge + 3x ZEN+)
  • Potenza massima: 18 W su porta Quick Charge, 10 W su porta ZEN+, 40 W massimi in totale
  • Materiale: Plastica
  • Input massimo: 110-240V AC
  • Dimensioni: 5,8 x 5,1 x 3 cm
  • Peso: 104 g
  • Colore: silver
I tag più seguiti